Integrazione sociale, inserimento lavorativo delle persone disabili e vulnerabili. Sono questi gli obiettivi che una comunità coesa deve fare propri ed è ciò che ha portato avanti il progetto
“Slin – Senza lasciare indietro nessuno”.

A seguito alcuni frammenti di pensieri e considerazioni fatte dai partner, le aziende e le persone coinvolte dal progetto.